Consigli per mantenere pulite le tue forbici da cucina ROBUR!

Siete mancini e vi serve una forbice professionale da lavoro? Con ROBUR il problema è superato!
17 Gennaio 2024

Consigli per mantenere pulite le tue forbici da cucina ROBUR.

 

Hai recentemente acquistato una delle numerose forbici professionali da cucina ROBUR e non sai come mantenerle perfettamente pulite?

Le forbici professionali da cucina ROBUR, sono tutte costruite in acciaio inossidabile che, pur consentendo una maggiore semplicità di manutenzione e utilizzo, necessitano di una pulizia e cura particolare, allo scopo di prolungare la vita degli spigoli e la durata complessiva delle forbici stesse.

 

Le lame spesse e resistenti delle nostre forbici professionali per cucina consentono di affrontare qualsiasi tipo di impiego in cucina: per tagliare o sminuzzare pollame, pesce, carne cotta o cruda, verdure, frutta, erbe e altre cose. Sono disponibili in versione classica o smontabile per poter essere facilmente lavate.

Le forbici multiuso professionali per cucina Robur sono utilizzabili anche dai mancini grazie alla comoda e ampia impugnatura.

 

Ecco di seguito alcuni consigli per conservare e mantenere il più pulite possibili le tue forbici professionali da cucina.

 

Mantieni sempre le forbici affilate

Una forbice affilata è più sicura di una forbice smussata, perché con una forbice affilata la forza utilizzata per tagliare è minore, le forbici non scivolano e la mano si stanca meno velocemente.

 

Lava le forbici separatamente e asciugale subito

Dopo il loro utilizzo evita di riporre le tue forbici da cucina nel lavandino. È meglio lavarle subito dopo l’uso sotto l’acqua corrente e asciugarle bene.

Asciuga le forbici dal dorso alla lama e dal manico alla punta. Non asciugarle mai dal lato della lama!

 

La manutenzione paga

Un buon paio di forbici da cucina sono un prezioso investimento. Con una cura adeguata, potrai goderti le tue forbici per molti anni.

Subito dopo qualsiasi utilizzo, sciacqua bene le lame per rimuovere gli acidi alimentari. Se dovessero apparire delle macchie, puoi facilmente rimuoverle con un comune detergente per metalli.

 

Evita di abusare delle forbici. Usale solo per il loro scopo

Le forbici, soprattutto quelle da cucina, non sono un cacciavite o un apriscatole. La lama può danneggiarsi per sempre. Non utilizzare le forbici da cucina per altri usi e compiti, come tagliare imballaggi, tessuti o cavi. Usale solo per tagliare alimenti o cibi

 

Mantieni sempre le forbici visibili e passale per il manico

Tieni sempre le forbici in un posto visibile, possibilmente con il manico rivolto verso di te e lontano dal bordo del tavolo per evitare di farle cadere. Non coprire le forbici con altri oggetti per evitare di rovinare accidentalmente le lame.

Se passi le forbici a un’altra persona, fallo sempre per il manico.

 

 

Taglia lontano dal corpo

Utilizza sempre le forbici lontano dal corpo. In questo modo eviterai di ferirti se le forbici ti dovessero scivolare. Non cercare mai di afferrare le forbici al volo mentre cadono! Così facendo, il rischio di gravi lesioni da taglio è elevato.

 

Conserva le forbici in un luogo sicuro

Tutte le forbici devono essere conservate in un luogo sicuro e sempre fuori dalla portata dei bambini. Un ceppo per forbici da cucina svolge perfettamente questa funzione, prevenendo incidenti e mantenendo la lama protetta, ma anche un supporto magnetico garantisce sicurezza e facile accesso.

Se utilizzi una rastrelliera magnetica, assicurati che il magnete sia abbastanza potente e che le forbici siano pulite per garantire la tua sicurezza.

 

Evita la vicinanza a fonti di calore

Non lasciare le forbici sul piano di cottura o su qualsiasi altra fonte di calore per evitare danni o bruciature.

 

 

Visita il nostro catalogo prodotti!

Seguici su Instagram